Carpenteria Bolčič nel tempo

1934 - Il nonno Anton Bolčič inizia come falegname ambulante.
1940 - Produce camere da letto in radica di noce per molte famiglie istriane.
1963 - Entra in azienda papà Nikolaj e dopo pochi anni cominciano, primi in Jugoslavia, a costruire le cucine rivestite in laminato.
1972 - acquisto della macchina che permette l’inizio della produzione intensiva delle cornici per specchi.
1981 - Dopo la morte del padre Mitja, che rappresenta della terza generazione, muove i primi passi nella gestione.
1991 - iniziano a produrre mobili massicci per l’esigente mercato tedesco.
2002 - Con la collaborazione dei designers Teo e Edo Vidovic gli vengono assegnati una linea di premi per il design; premi per il tavolo del computer Zig-Zag, per i mobili Onda; …
2008 - Alla mostra Design 100% a Londra sono stati notati da Matthew Hilton, leader nella progettazione dei mobili inglesi, egli si è congratulato personalmente per i loro prodotti.
2011 - Premio Top Ten e il  top of the Top assegnato durante fiera Ambient 2011 per il tavolo Privid e assemblaggio Istra designer Toni Kancilja